Descrizione Progetto

MYANMAR – LA TERRA DELL’ORO

07/11/2019 – 19/11/2019
Prezzo: € 2.700
Durata: 13 giorni

Birmania, una terra affascinante, un Paese sospeso nel tempo, fiero, orgoglioso, ma anche molto ospitale, genuino, raffinato e umile, terra di storie millenarie. Paese dove i contrasti fra i paesaggi lo rendono fra i più belli e pittoreschi del Mondo.

PROGRAMMA

1° Giorno | 7 novembre | MILANO – YANGON
Ritrovo dei partecipanti come da convocazione all’aeroporto di Milano/Malpensa. Disbrigo delle formalità di check- in e doganali, e partenza con il volo di linea Thai delle ore 13.05 non diretto alla volta di Yangon. Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno | 8 novembre | YANGON
Arrivo alle ore 08.45 all’aeroporto internazionale di Yangon. Disbrigo delle formalità d’ingresso e di ritiro dei bagagli. Incontro con la guida locale e trasferimento all’hotel Sedona o similare, sistemazione nelle camere riservate.
Pranzo in hotel.
Nel pomeriggio visita della città: si potranno ammirare i bei viali costeggiati da case coloniali, imponenti palazzi vittoriani, templi cinesi, moschee, chiese e il Chaukhtatkyi – un’immagine colossale del Buddha, al tramonto visita della suggestiva pagoda ShwedaDagon (Pagoda d’Oro). Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° Giorno | 9 novembre | YANGON / HEHO
Prima colazione in hotel. Trasferimento in tempo utile per la partenza del volo interno per Heho.
Arrivo, trasferimento al lago di Inle attraverso un percorso panoramico. Si inizia subito il tour del lago Inle nelle motolance con Pranzo in ristorante. Il lago è molto pittoresco: si osservano i pescatori che remano con una gamba, secondo il sistema locale, i famosi orti e giardini galleggianti, il monastero Nga Kyaung famoso per i gatti addestrati dai monaci, i villaggi sull’acqua e la Pagoda Phaung Daw U Kyaung. Sistemazione presso l’hotel Treasure Inle o similare. Cena e pernottamento in hotel.

4° Giorno | 10 novembre | INLE – INDEIN SIGHTSEEING
Prima colazione in hotel. In mattinata visita ad uno splendido complesso di templi del XVI secolo, avvolti dalla vegetazione posto sulle rive del lago Inle. Pranzo in ristorante. Successivamente si continua il viaggio alla scoperta delle tipiche abitudini della vita sul lago inle. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

5° Giorno | 11 novembre | LAGO INLE – PINDAYA – KALAW
Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per Pindaya, che è nota per le sue enormi grotte con le immagini di Buddha. Nel tragitto, si attraverseranno panorami di campi dove si coltivano riso e patate. Pranzo in ristorante locale.
Nel pomeriggio visita di Pindaya, le famose grotte sacre ai buddisti, in cui sono stati messi nel corso dei secoli piu’ di 8000 statue Buddha di tutte le forme e dimensioni. Proseguimento per Kalaw, località di vacanza famosa tra gli inglesi del tempo coloniale, ricca di pinete e bei panorami montani. Sistemazione presso l’ hotel Heritage o similare. Cena e pernottamento.

6° Giorno | 12 novembre | KALAW – MANDALAY
Prima colazione in hotel. Nel mattino trasferimento in bus privato a Mandaly in cui osserveremo il modo di vivere dei contadini birmani. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Mandalay è l’ultima capitale reale del Myanmar, qui si possono visitare monumenti di grande interesse, quali il Palazzo Reale, le varie Pagode dorate, e gli splendidi monasteri buddisti interamente costruiti in legno.
Arrivo in circa 7 ore di trasferimento e sistemazione presso l’hotel Shew Pyi Thar Resort o similare. Tempo di relax. Cena e pernottamento

7° Giorno | 13 novembre | AMARAPURA – SAGAING
Prima colazione in hotel. Nel mattino trasferimento ad Amarapura, antica capitale con il monastero Mahagandayon dove si assiste al pasto comunitario di centinaia di monaci, ed al ponte U Bein il più lungo del mondo costruito in tek. Successivamente si prosegue per Sagaing costellate di templi e Pagode. La parte migliore di Sagaing include il Tupayon Paya, Aungmyelawka e il Soon U Ponya Shin Paya. Pranzo in ristorante locale in corso d’escursione Rientro in hotel, cena e pernottamento.

8° Giorno | 14 novembre | MANDALAY – MINGUN
Prima colazione in hotel. Nel mattino trasferimento al molo di Mandalay e partenza in barca per Mingun, antica città reale, che si raggiunge con una piacevole gita in barca lungo il fiume Irawaddy. Lungo le rive del fiume si osservano bei panorami e scene della vita fluviale, visita alla zona archeologica di Mingun che include l’immensa Pagoda incompiuta la campana più grande del mondo, dal peso di 90 tonnellate, e la bianca Pagoda Myatheindan. Rientro a Mandalay.
Pranzo in corso di escursione.
Nel pomeriggio visita della città di Mandalayche include: la pagoda Mahamuni, la Pagoda Kuthodaw ed il bellissimo monastero o Shwenandaw, con gli splendidi intarsi in legno. Si prosegue per il tramonto panoramico su tutta la città dalla collina di Mandalay. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

9° Giorno | 15 novembre | MANDALAY – BAGAN
Prima colazione in hotel. Al mattino trasferimento al molo di Pakokku (circa 4 ore) con sosta per visite e pranzo in ristorante. Partenza per Bagan, si viaggerà lungo il fiume Ayeyarwady per circa 2 ore e si osserveranno scene della vita fluviale. Arrivo a Bagan, trasferimento all’ hotel Myanmar Treasure o similare, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

10° Giorno | 16 novembre | BAGAN
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita di Bagan, la località più affascinante della Birmania ed una delle meraviglie del mondo, situata sulle sponde del fiume Irawaddy. La zona archeologica copre un’area di 42 kmq, in cui si trovano più di 2000 Pagode.
Sosta presso il colorato mercato a Nyaungoo, visita alla splendida Shwezigon Pagoda, il cui stupa a forma di campana è diventato il prototipo per tutte le altre Pagode. Pranzo in ristorante locale.
Nel pomeriggio visita ad altre Pagode e templi tra i più importanti e scenografici, tra cui Ananda e Manuha e la fabbrica della lacca, tipica di Bagan. Giro in carrozzella tra le antiche Pagode, che terminerà con un bellissimo tramonto dall’alto di una collina preposta al caso (non si puo salire sulle pagode). Cena in ristorante tipico con spettacolo di marionette. Pernottamento in hotel.

11° Giorno | 17 novembre | BAGAN – YANGON
Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento all’aeroporto di Bagan in tempo utile per la partenza del volo delle per Yangon. Proseguimento con mezzo privato per la visita di Kyaikthyio, la “Roccia d’Oro”, a circa 180 km da Yangon (4 ore di strada), un monte ritenuto sacro che ha un grosso massocoperto di sfoglie d’oro situato prodigiosamente in equilibrio sul bordo di una roccia. Sulla cima del masso è adagiata una piccola pagoda dorata che contiene una reliquia del Buddha. Pranzo in ristorante locale. Per salire si prendono dei camion alla base del monte Kyaikthyio, adibiti al trasporto dei pellegrini, che arrancano sulla tortuosa ascesa per circa 30 minuti. Cena e pernottamento presso l’hotel Mountain Top Hotel.

12° Giorno | 18 novembre | KYAIKTHYIO – BAGO – YANGON
Prima colazione. Discesa del monte sempre in camion. Partenza con bus per la visita dell’antica capitale Bago (antica Pegu). Pranzo in ristorante locale a Bago. Visita del Buddha sdraiato gigante, “Shwethalyaung” lungo 55 m e alto 16. Rientro a Yangon. Sulla via del ritorno si sosterà alla pagoda KyaikPun, con 4 Buddha giganti alti 30 m seduti schiena a schiena, e a tempio “nat” per la protezione dei guidatori. Arrivo a Yangon e successivamente trasferimento all’aeroporto di Yangon in tempo utile per la partenza del volo per Milano delle ore 19.50. Pernottamento a bordo.

13° Giorno | 19 novembre | MILANO
Arrivo a Milano alle ore 07.10.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Quota di partecipazione: 2.700 €

Supplemento Singola: 490 €

LA QUOTA COMPRENDE:
– Volo a/r in classe economica da Milano – Voli interni
– Sistemazione in hotel prima categoria in camera doppia
– Pullman privato per tutto il tour
– Ingressi e guida come da programma
– Trattamento come da programma con acqua naturale ai pasti
– Cena tipica con spettacolo
– Mance
– Assicurazione medico bagaglio ed annullamento
– Guida Birmania
– Omaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE:
– Extra e pasti non menzionati
– Tasse aeroportuali euro 190.00 (soggette a riconferma)
– Visto consolare 100 €
– Eventuale adeguamento valutario o carburante
– Tutto quanto non indicato ne “la quota comprende”

OPERATIVO:
TG 941 07/11 MXPBKK 1305 – 0555
TG 303 08/11 BKKRGN 0800 – 0845
TG 306 18/11 RGNBKK 1950 – 2145
TG 940 19/11 BKKMXP 0035 – 0710

Importante – Documenti necessari per Visto:
– Passaporto con almeno sei mesi di validità
– Fotocopia passaporto + foto tessera in jpg